Informazioni: Christo and Jeanne-Claude: ”The Floating Piers”-Progetto per il Lago d’Iseo

Print Friendly, PDF & Email

 

wpid-it.png   wpid-gb.png   wpid-cn.png   wpid-de.png   wpid-fr.png    wpid-jp

L’unicità del progetto dell’artista Christo che cambierà il volto del Lago d’Iseo si riassume nei seguenti punti:

  • aperto dal 18 giugno al 3 luglio 2016 
  • aperto 24 ore: illuminato di notte
  • completamente gratuito
  • 3 km di pontili per una larghezza di 16 mt, dei quali percorribili dai visitatori gli 8 centrali in entrambi i sensi
  • si sviluppa da Sulzano a Monteisola, costeggerà l’isola da Peschiera a Sensole, e da qui due diramazioni porteranno all’isola privata di San Paolo.

Image_001

La particolarità del percorso è la sensazione di “cammino sull’acqua” (la struttura ondeggerà seguendo il movimento delle onde), pertanto sono consigliate calzature comode.

Il percorso inizia nelle due piazze di assembramento dove sarà steso il tessuto giallo e lungo le vie del centro storico a partire dal lido di Sulzano fino alla fine di via Cadorna.

La passerella è percorribile da carrozzine (portatori di handicap) e passeggini.

Un gruppo di circa 600 lavoratori sarà addetto alla sicurezza e al salvataggio, al controllo della struttura e dei flussi di persone presenti (con sistema elettronico), costanti nelle 24 ore.

Image_002

In caso di maltempo o vento forte l’organizzazione si riserverà di chiudere l’accesso per motivi di sicurezza.

L’accesso all’opera sarà possibile da Sulzano o dalle località di Peschiera e Sensole su Montisola.

Questi punti sono sede di attracco di battelli della Navigazione Lago d’Iseo, linee che saranno potenziate per facilitare l’arrivo all’isola da più paesi di partenza (Sarnico, Iseo, Pisogne, Lovere principalmente). Il traghetto farà regolare spola tra Sulzano / Sale Marasino e l’isola.

Al fine di consentire maggiore fluidità del traffico locale, l’arrivo a Sulzano è possibile solo in treno o con le apposite navette; non ci saranno parcheggi per auto turistiche.

Sulzano in ZTL: nel centro del paese di Sulzano traffico sarà limitato. Le tre porte di accesso saranno controllate dalla Polizia Locale:

  • uscita della Strada Provinciale 510

  • lido (incrocio con via Martiri della Libertà)

  • ex NK-passaggio a livello.

I residenti di Sulzano, i lavoratori di attività stabili in Sulzano, i proprietari di seconda casa e gli affi potranno transitare in ZTL solo con apposito PASS ROSSO rilasciato dal comando di Polizia Locale. I pass saranno rilasciati a partire dal 15 maggio a chi ne farà richiesta presso gli uffici comunali.

Per motivi di sicurezza non è consentito il transito di moto e bici turistiche. Sarà disponibile un parcheggio moto all’uscita della SP510.

Una navetta sarà a servizio dei cittadini di Sulzano, anche a chiamata. Non transiteranno a Sulzano bus granturismo, ma solo le navette in arrivo dai parcheggi remoti.

L’area di Piazza Italia ( Piazzale Stazione) sarà dedicato ai mezzi del soccorso e delle forze dell’ordine e al Presidio Medico Avanzato.

Punti ristoro: verrà incrementata l’offerta ristorativa nelle aree del Lido, Terrazza Stazione (nelle immediate vicinanze dell’accesso al Ponte), Oratorio, zona Palafitte e in alcuni punti panoramici.

Servizi igienici e organizzazione rifiuti: è stato steso un piano di incremento dei servizi in oggetto secondo le prescrizioni di legge. I costi correlati sono a carico della società The Floating Piers.

Tutti gli aggiornamenti informativi saranno consultabili dall’unico sito territoriale ufficiale www.iseolake.info area ”The Floating Piers”. Informazioni sull’opera sono disponibili sui siti ufficiali dell’artista Christo and Jeanne- Claude.

Ulteriori informazioni legate all’evento sono disponibili sul sito della ProLoco di Sulzano www.prolocosulzano.it, sul sito delle ferrovie Trenord www.trenord.it e sul sito della Navigazione del Lago d’Iseo http://floatingpiers.navigazionelagoiseo.it .

(fonte: Comune di Sulzano)